Confindustria Alto Milanese si prepara a un passaggio di consegne alla presidenza.

Confindustria Alto Milanese, Rossetti succede a Scarpa

Lunedì 3 giugno 2019, il Consiglio generale dell’associazione ha designato Diego Rossetti come candidato unico alla presidenza per il quadriennio 2019/2023. Il passaggio di consegne con il presidente uscente Giuseppe Scarpa avverrà il 10 luglio nel corso dell’assemblea generale, che si terrà al Teatro Tirinnanzi di Legnano.

Ecco chi è il futuro presidente

Diego Rossetti, 63 anni, è presidente della Fratelli Rossetti di Parabiago, eccellenza calzaturiera conosciuta in tutto il mondo per la qualità dei suoi prodotti made in Italy, che oggi conta 330 dipendenti e 47 milioni di euro di fatturato. Da tempo impegnato sul fronte associativo, è stato componente del Consiglio direttivo di Confindustria Alto Milanese dal 2001 al 2006; presidente del Gruppo calzaturiero dal 2006 al 2007 e dal 2009 al 2013; vicepresidente dell’Associazione dal 2007 al 2009 e dal 2014 a oggi. Rossetti ha ricoperto anche la carica di vicepresidente in Assocalzaturifici per quattro mandati.

Leggi anche:  Piazza pulita a Legnano, si decide per altri sei possibili rinvii a giudizio

 

TORNA ALLA HOME PAGE E LEGGI TUTTE LE NOTIZIE