Controllo del Vicinato: il servizio istituito da tempo anche a Parabiago cresce e arriva a coprire tre nuove zone.

Controllo del Vicinato: le decisioni della Giunta Cucchi

Con l’ultima seduta di Giunta sono state istituite tre nuove zone del Controllo del Vicinato. Ad oggi, infatti, le zone attive e funzionanti sono 23 per un totale di circa 1500 famiglie coinvolte attivamente. A queste si aggiungono, appunto, le tre di ultima costituzione e un ampliamento della zona numero 19.

La parola al sindaco

Dichiara il primo cittadino Raffaele Cucchi: “Il nostro Comune è stato uno tra i primi comuni in Regione Lombardia ad aver avviato e promosso l’organizzazione del Controllo del Vicinato. Ma senza l’impegno costante mosso dal senso civico dei nostri concittadini, non saremmo riusciti ad arrivare, oggi, a coprire circa 60% del territorio abitato. Le tre nuove zone appena costituitesi si aggiungono alle altre 23 già presenti. Questo conferma che il cittadino, quando è messo nella condizione di poter contribuire a migliorare il contesto sociale in cui vive, si attiva e organizza. Un grazie sincero a tutti i responsabili, coordinatori e volontari del CdV per il loro impegno nel garantire controllo, monitoraggio e prevenzione dei fenomeni di illecito”.

Gli incontri per i cittadini

L’Amministrazione di Parabiago ha strutturato l’iniziativa del Controllo del Vicinato attraverso l’approvazione di un regolamento. Le norme riguardano la resilienza e l’utilizzo di procedure di adesione che concorrono alla serietà e affidabilità del servizio. Una collaborazione attiva di gruppi di cittadini che, con il supporto dell’Amministrazione, vengono formati ed informati su come agire e chi contattare in caso di segnalazioni alle forze dell’ordine. Nella serata di mercoledi 21 febbraio, ad esempio, in municipio si è svolto un incontro formativo tenuto dal Comandante del corpo di Polizia Locale, Maurizio Morelli e rivolto ai cittadini impegnati nel CdV.

 

Leggi anche:  Una rassegna cinematografica tutta invernale

Parabiago, mappa controllo vicinato