Dopo la nevicata di settimana scorsa l’alta pressione sta riportando per diversi giorni cieli sereni o poco nuvolosi.

Freddo al mattino… beh, siamo in inverno

Le temperature si manterranno su valori poco sopra la norma, avremo solamente un po’ di freddo al mattino. Ma siamo ancora in inverno, del resto!
Così l’esperto meteo Christian Brambilla.

Sabato soleggiato

Sabato soleggiato o poco nuvoloso al mattino, qualche nuvola in più nel corso del pomeriggio a partire dalle zone meridionali.

In serata cieli parzialmente nuvolosi. Temperature min -2,/1 grado, max 9/12 gradi.

Nel corso della domenica arriva la pioggia

Domenica: cieli nuvolosi su tutta la regione. Al mattino alternanza tra pause asciutte e brevi locali deboli piogge specie sulla parte meridionale ed occidentale della regione.

Nel pomeriggio qualche pioggia qua e là in estensione anche nel resto della regione. Durante la serata piogge ovunque.

Quota neve in calo fino a 1000 metri. Temperature tra 4 e 7 gradi.

E la temuta “irruzione artica”?

Secondo alcuni analisti, la prossima settimana potrebbe vedere la discesa di una irruzione di aria fredda di matrice artica con obiettivo primario l’Europa centro-orientale, ma almeno marginalmente anche l’Italia.

Leggi anche:  Trova e restituisce portafoglio: "Ora aspetto il Karma"

Le temperature subiranno un deciso calo non nel Nord-Ovest, ma in modo particolare sui versanti orientali della penisola, con possibilità di neve anche a quote basse su adriatiche e al Sud.

Il condizionale è comunque d’obbligo: modelli meteorologici affidabili non possono cristallizzare previsioni oltre 4/5 giorni.