Due falò per Sant’Antonio. La Banda IV Giugno animerà la manifestazione ufficiale del Comune in via Crivelli, il 17 gennaio alle 21, cui si aggiungerà la ‘classica’ in frazione, a Pontevecchio, dove la tradizione è molto sentita, con tanto di degustazioni.

Due falò per Sant’Antonio

Magenta onora la tradizione, anche se, a differenza di come si usava una volta, non si bruceranno cose vecchie, ma legna vergine offerta dal Parco del Ticino in via Crivelli. Pira  nel rispetto dell’ambiente anche a Pontevecchio.

Multe per chi sgarra

L’assessore Luca Aloi garantisce supporto a zone cittadine interessate a fare il falò, attenendosi alle prescrizioni vigenti. Disponibile la modulistica da compilare e consegnare alla Polizia locale che effettuerà controlli.  A rischio sanzione chi brucia materiale inquinante e non consentito.

Leggi anche

Falò? Sì, ma solo se autorizzato o arriva la multa