Per l’edizione EICMA 2018, SWM Motorcycles renderà omaggio al suo territorio di appartenenza, con l’esposizione di 18 modelli.

EICMA 2018: un nuovo inizio per SWM

Nel prestigioso appuntamento con l’Esposizione internazionale del ciclo, motociclo, accessori, SWM Motorcyclesgiocherà un ruolo da protagonista. L’azienda varesina è, infatti, pronta a stupire i visitatori con un grande omaggio al territorio d’appartenenza. Varese e i suoi dintorni sono da sempre fonte d’ispirazione per SWM. Ed in occasione di EICMA 2018 sarà presentato un ampliamento di gamma che di fatto sancisce un nuovo inizio.

SWM al padiglione 24 – I 83

Al padiglione 24 – I 83 verranno esposti 18 modelli in versione 2019. Nella gamma delle classiche, fari puntati sulle nuovissime 125 Gran Milano Outlaw ed Ace of Spades. Per gli amanti dell’off road, invece, versioni di SM 125 R – Factory e RS – 125 R – Factory.  Ma soprattutto verrà presentata Quarta Piattaforma di moto che garantirà una completezza di gamma.

La Quarta piattaforma di moto

Grazie alla Quarta piattaforma di moto, SWM Motorcycles diventerà ancora più grande. Questo ampliamento di gamma inizia con piccole cilindrate per poi salire progressivamente. L’obiettivo è di rafforzare un’identità, mantenendo uno sguardo fisso alla mobilità sul territorio. Da qui la scelta di puntare su cilindrate basse, facili da usare e con performance molto adatte al caso. Si tratta di moto che uniscono l’attenzione per l’estetica a quella per le prestazioni. EICMA sarà anche occasione per valorizzare un lavoro che mira a garantire tranquillità assoluta nel post – vendita, una fase percepita come “delicata” per gli acquirenti.

Leggi anche:  Sciopero dei treni il 15 dicembre: nessuna fascia di garanzia

“Sempre più qualità al cliente”

Ennio Marchesin, Marketing Communication Manager  di SWM Motorcycles ha spiegato:

SWM diventa un’azienda ancor più interessante per il mercato vista una gamma di moto che autorizza a pensare ad una filiera in grado di offrire sempre più qualità al cliente. È un segnale di continuità e di crescita che diamo al mercato ma anche un auspicio per una fiducia ancor più solida da parte di chi sceglie le nostre moto”.

LEGGI ANCHE: Eicma 2018 presentata a Palazzo Lombardia VIDEO