Nella foto di copertina, Luca Monolo, riconfermato presidente.

Euro.PA service ha un nuovo consiglio di amministrazione.

Euro.PA service, confermato il presidente uscente Luca Monolo

Nominato il nuovo Consiglio di amministrazione della Euro.PA service srl, la società multiservizi a capitale interamente pubblico, con sede a Legnano. Lo scorso 25 maggio l’assemblea dei soci, in linea con le disposizioni normative imposte dalla Riforma Madia sulle società partecipate, ha rinnovato l’organo amministrativo della società. Confermato, alla luce dei brillanti risultati societari conseguiti nell’ultimo triennio, il presidente uscente Luca Monolo. Ad affiancarlo in carica fino all’approvazione del bilancio di esercizio da chiudersi al 31 dicembre 2020, saranno Lorella Alda Bigatti, classe 1962, attualmente presidente del cda della Nuove Energie teleriscaldamento srl di Rho e componente della giunta esecutiva di Confservizi Lombardia, e il geometra Stefano Garantola, classe 1976, imprenditore. L’assemblea ha inoltre nominato Salvatore Laguardia, classe 1968, iscritto all’ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Busto Arsizio, alla carica di sindaco unico, subentrando a Gian Mario Marnati che aveva ricoperto la carica nel triennio precedente.

Il bilancio d’esercizio si è chiuso con un utile di 50mila euro

La nomina del nuovo CdA segue l’approvazione del bilancio d’esercizio 2017 che l’Assemblea dei Soci ha votato lo scorso 26 aprile. Il bilancio è stato chiuso con un utile, al netto delle imposte, di 49.440,00 euro e con un fatturato di 6.262.603,92 euro in crescita, rispetto al 2016, del 12,8%. Il bilancio e le novità che attendono la Società nel prossimo triennio saranno illustrati dettagliatamente alla stampa il prossimo 12 giugno, martedì, alle ore 11 presso la sede societaria di via XX Settembre c/o Tecnocity.