Famiglia legnanese impegnata nel consueto giro tra le case di riposo cittadine in occasione della festività del santo patrono.

Famiglia legnanese nelle rsa

Martedì 5 novembre 2019, giorno di San Magno, la Famiglia legnanese farà visita agli ospiti delle rsa. La visita inizierà alle 9 dalla Casa Padre Pio della Mater orphanorum in via Ciro Menotti 160; saranno presenti i consiglieri Giorgio Brusatori, Roseo Torretta e Giovanni Roveda, il prevosto monsignor Angelo Cairati,  la dirigente dei Servizi sociali del Comune Elena Bottini, il gran priore della contrada San Magno Domenico Esposito, il capitano Giacomo Albertalli, la castellana Emma Vizzolini e la gran dama Lucia Landini Vizzolini.

Festa per gli ospiti più anziani

Gli ospiti della Mater orphanorum sono 77; in particolare saranno festeggiate Aurelia Castelli e Giuseppina Fusi, entrambe 97enni. Il giro proseguirà con la Fondazione Sant’Erasmo di corso Sempione 34 – che ospita 125 anziani, e dove sarà festeggiata in particolare Luigia Giuseppina Restelli, 101 anni -; con la rsa Il Palio di via Papa Pio XI 14 – 86 gli ospiti, tra i quali Anna Bienati di 99 anni -; con la San Francesco di via Resegone 60 – 70  ospiti, tra i quali Luigi Paleari, centenario, e Agnese Meraviglia, 98 anni -; e infine con l’Accorsi di via Guidi 15 – che tra i cento ospiti annovera la legnanese più anziana: Albina Gazzola (nella foto di copertina), che lo scorso settembre ha spento ben 107 candeline.

Leggi anche:  Si accascia sul marciapiede, soccorso dalla Polizia locale

 

TORNA ALLA HOME PAGE E LEGGI TUTTE LE NOTIZIE