Follia da movida notturna a Pogliano. I disagi dei cittadini continuano.

Follia da movida notturna a Pogliano: preoccupazione

A Pogliano Milanese, nella centrale via Giuseppe Garibaldi, i residenti raccontano di essere stati svegliati di soprassalto. Da un boato. Sono circa le quattro di mattina di domenica 2 giugno.

Quando si affacciano alla finestra per sincerarsi dell’accaduto le famiglie delle vicinanze, la zona d’interesse di fronte al parcheggio che fiancheggia la primaria don Milani, si rendono subito conto della serietà dell’evento occorso.

Lo spettacolo che si spalanca davanti ai loro occhi descrive una scena da far restare allibiti, di ordinaria quanto preoccupante gravità: un’auto, una Alfa Romeo di colore nero, si trova in mezzo alla strada. Ferma. La portiera lato guidatore spalancata quasi sprofonda, inclinata verso l’asfalto. Una ruota (tra targa e specchietto retrovisore davanti –  schiacciati dall’urto) fuori dalla sede originaria é bucata e deformata. Un intenso squarcio devasta chiaramente la parte anteriore del veicolo. La apre. Lo struscio scopre e rivela il motore: anch’esso compromesso dalla manovra e dalla velocità folli.

Leggi anche:  Ospedale Galmarini, presentato il nuovo Reparto di Ostetricia e Ginecologia

“Azzardi del sabato sera – dicono alcuni – che stanno costando caro a tutti. E se in quel momento passava qualcuno? Qui anni fa c’é già stato un morto. Ed era sulle strisce pedonali”.

L’automobilista, molto probabilmente imboccando la via a folle velocità, divelle i parapetti che in quel punto fiancheggiano la carreggiata.  Rasi al suolo. Il tratto in questione é quello che va dal negozio di Assicurazioni, al civico 3, all’entrata pedonale del posteggio. Pronto l’intervento dei Carabinieri, allertati dai cittadini.

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE LE ALTRE NOTIZIE