Giornata mondiale della prematurità: “Coloriamo Facebook di viola per i nostri supereroi”. E’ la proposta del medese Manuele Cortese in occasione della giornata dedicata ai piccoli nati prematuri, che si celebra oggi, domenica 17 novembre 2019.

“Un’esperienza che mi ha fatto cambiare il modo di vedere la vita”

“Sono passati 13 anni da quell’esperienza che mi ha fatto cambiare completamente il modo di vivere e di vedere la vita”, spiega Cortese riferendosi alla nascita del primogenito Fabio. “Un esserino di 1,120 chili che ha combattuto per quasi due mesi all’interno dell’incubatrice, facendomi capire cosa sia realmente importante a questo mondo. Scoprire un mondo cosi sconosciuto e portarlo a vita come un tatuaggio interno. Perché solo chi ha vissuto il reparto Tin (terapia intensiva neonatale) conosce il grandissimo lavoro che svolge chi è all’interno: medici, ostetriche e tutti coloro che ogni giorno danno cure e un pezzo di cuore a ogni bambino e che ringrazieremo sempre”.

“Tingiamo Facebook di viola per la giornata mondiale della prematurità”

Da qui la proposta: “Oggi tingiamo di viola Facebook celebrando i nostri piccoli supereroi”.

Leggi anche:  Panalpina, sciopero contro i licenziamenti FOTO

 

TORNA ALLA HOME PAGE E LEGGI TUTTE LE NOTIZIE