Guida per navigare in Rete nelle scuole sangiorgesi.

Guida per navigare in Rete senza incappare nelle sue trappole

Nelle scuole sangiorgesi arriva il libro-guida «Avanti tutta! Navigare nel grande mare di internet senza restare impigliati nella rete!», un prezioso manuale destinato a educatori, famiglie e studenti, che getta le basi per un corretto utilizzo degli strumenti messi a disposizione da internet: dalla navigazione sul web all’utilizzo dei social.
«Qualche mese fa, grazie anche al contributo di una ventina di sponsor del territorio, abbiamo colto la proposta della casa editrice Quindici per la distribuzione gratuita del libro a tutti gli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado – spiega Claudio Ruggeri, assessore all’Istruzione -. La rete è un prezioso strumento d’informazione e di comunicazione, ma è anche piena di insidie e, con questo manuale, si cercano di prevenire quei fenomeni quali cyberbullismo, adescamento, sexting, pornografia online, violazione della privacy eccetera, molto spesso trappole in cui i ragazzi, ignari del pericolo, a volte incappano».

Uno strumento per sviluppare consapevolezza

«La navigazione deve essere consapevole – continua Ruggeri -, responsabile e sicura e con questo libro-guida nel quale vengono affrontate le principali criticità della rete e le buone norme per bypassarle forniamo uno strumento a famiglie, studenti e scuole da condividere, perché parte della sua efficacia sta proprio nel leggerlo e interpretarlo insieme instaurando un dialogo educativo».

Leggi anche:  La scuola primaria di San Giorgio incontra l'astronauta della Nasa FOTO e VIDEO

Cyberbullismo e adescamento, che cosa fare in caso di emergenza

Distribuito giovedì 17 aprile in tutte le scuole dell’obbligo sangiorgesi, alla mattina nella secondaria di primo grado e al pomeriggio, direttamente dall’assessore all’Istruzione, in quella primaria, il libro-guida contiene anche un prezioso opuscolo con una dettagliata descrizione del cyberbullismo, dell’adescamento e della pedo-pornografia online, del sexting, ma anche i riferimenti per segnalare situazioni di pericolo o di emergenza e molti consigli utili per genitori ed educatori.

 

TORNA ALLA HOME PAGE E LEGGI TUTTE LE NOTIZIE