Impianti sportivi, la Giunta regionale ha assegnato contributi a Cornaredo, Nerviano e Castano Primo.

Impianti sportivi: i contributi approvati dalla Regione

La Giunta regionale ha approvato il piano di assegnazione dei contributi per l’impiantistica sportiva pubblica sul territorio regionale relativa al bando 2018. Nel merito è intervenuto il Consigliere regionale Simone Giudici (Lega).

Le parole di Giudici

 “La Regione – spiega Simone Giudici – ancora una volta si impegna per finanziare le sport, anche attraverso l’adeguamento degli impianti. Per quanto il riguarda il nostro territorio l’Assessorato allo Sport ha messo a disposizione fondi per le strutture di Cornaredo, Nerviano e Castano Primo”.

I dettagli dei contributi

Poi continua il consigliere regionale del Carroccio: “Nello specifico 12 mila euro andranno al Centro Sportivo comunale Pertini di Cornaredo per le attrezzature dedicate all’atletica leggera. Altri 20 mila euro andranno ai centri sportivi Re Cecconi e Laghi di Nerviano e saranno impiegati per le nuove panchine per il calcio e per l’acquisto di un nuovo impianto da basket a parete sollevabile per la palestra della scuola primaria. Infine circa 39 mila euro con precedente provvedimento sono destinati alla fornitura di tribune presso la palestra comunale di via Giolitti a Castano Primo. Si tratta di un segnale concreto da parte di Regione Lombardia che – conclude Giudici – continua a investire per offrire le migliori condizioni possibile per consentire di pratica lo sport ai nostri ragazzi”.

Leggi anche:  Danni maltempo: da Lombardia chiesti 207 milioni di euro

TORNA ALLA HOME E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE