Dopo l’apertura di venerdì 7 giugno con con le belle sessioni di “Silent Yoga” nel cortile del Castello, da venerdì 14 a domenica 16 giugno sarà la volta di “Leonardo 500”, un weekend di eventi e spettacoli interamente dedicati a Leonardo da Vinci.

Abbiategrasso si anima con Leonardo 500

L’artista toscano, di cui quest’anno si celebra il cinquecentenario della morte, ha vissuto nel Ducato di Milano per diciotto anni (dal 1482 al 1500), producendovi alcune fra le sue opere più importanti. Basti ricordare la Vergine delle Rocce, la Sala dell’Asse del Castello Sforzesco o la celebre Dama con l’Ermellino. Ma, come si addice ad ogni buon “maestro delle arti”,  l’eco del suo genio è stato ancora più grande. La sua mente curiosa, la sua libertà intellettuale ed il suo nuovo approccio alla pittura hanno stimolato – e stimolano ancora oggi – la creatività di artisti ed intellettuali di ogni tempo. Saranno dunque proprio la cretaività ed il lascito leonardesco i protagonisti del week end abbiatense. Negli spazi del Castello e nelle vie del centro si svolgeranno infatti proiezioni cinematografiche, spettacoli teatrali, mostre, convegni e divertenti performance che celebreranno non solo la vita e l’opera del grande maestro di Vinci, ma anche la sua eredità artistica, di ieri e di oggi.