Navigli: stagione delle asciutte ed interventi da parte del Consorzio Est Ticino Villoresi in numerosi comuni dell’Abbiatense e Magentino.

Navigli: asciutte ed interventi sulle sponde

E’ iniziata la stagione delle asciutte dei Navigli: dal 4 febbraio e sino al 4 aprile il Consorzio Est Ticino Villoresi ha disposto la chiusura di alcuni tratti di strada alzaia del Naviglio di Bereguardo tra i Comuni di Abbiategrasso, Ozzero e Morimondo. Un intervento necessario, spiega una nota del Consorzio, per permettere la realizzazione di opere di consolidamento delle sponde e di miglioramento della funzionalità ecosistemica del canale. Costo dell’intervento: 400mila euro.

Lavori anche su alcuni segmenti di strada alzaia del Naviglio grande, chiusi sino al 13 aprile: previste opere di consolidamento delle sponde e manutenzione delle alzaie del canale a Robecchetto con Induno, Cuggiono, Boffalora sopra Ticino, Bernate Ticino, Cassinetta di Lugagnano ed Albairate, per oltre un milione di euro. I lavori riguarderanno anche il Comune di Robecco sul Naviglio.

Con l’inizio delle asciutte, spiega ancora la nota del Consorzio, sono stati già programmati i primi recuperi di fauna ittica, che si sono svolti – ad opera del personale consortile supportato, nelle attività, da quello di ditte specializzate – il 29 gennaio presso la Conca del Dazio ad Abbiategrasso e il 30 gennaio a Turbigo, a valle dello sbarramento ex Poirée. TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE.