Notte bianca dello sport

Grande successo per la 12esima Notte Bianca dello Sport. Associazioni, giovani atleti, sportivumi navigati e Amministrazione comunale hanno sfilato lungo le vie di Parabiago a ritmo delle note del Corpo Musicale Santo Stefano nella serata di ieri, sabato 8 giugno, da piazza della Vittoria a piazza Maggiolini, dove le società sportive si sono poi esibite.Prima dell’alzabandiera nella piazza di fronte al municipio, il discorso ufficiale del sindaco Raffaele Cucchi, presente con il vicesindaco Elisa Lonati, e gli assessori Diego Scalvini e Dario Quieti. “Questa festa – ha dichiarato – è dedicata a tutti voi, ragazzi. È bello vedere la presenza di tutte le associazioni sportive. Grazie ai vostri bellissimo risultati tenete alto il nome di Parabiago”.

Le foto – Sfoglia la gallery

Rancilio Street

Presente anche la Rancilio Street, evento speciale organizzato dal Gruppo sportivo Rancilio e dal museo Officina Rancilio 1926. L’evento ha proposto giochi per bambini, una gara di paraciclismo su rullo con una handbike, musica dal vivo, la presenza di alcuni espositori e hobbisti privati legati al mondo della bicicletta e all’interno del museo una mostra intitolata “Rancilio e lo sport”.
A Parabiago, ancora una volta lo sport e gli atleti sono stati i veri protagonisti.