Notte nera a Corbetta: 3300 partecipanti. Continua il successo dell’iniziativa, ormai giunta alla 14esima edizione, promossa dall’associazione Città dei bambini.

Notte nera, omaggio a Leonardo

Un progetto di teatro itinerante, costruito con il supporto di esperti, ma soprattutto grazie all’impegno di tantissimi volontari di ogni età. Sabato 9 novembre, dalla scuola d’infanzia Mussi, è partito il tour alla scoperta del mistero di Leonardo da Vinci, di cui ricorre il 500esimo anniversario dalla morte.

Notte nera a Corbetta: 3300 partecipanti

Un tributo al genio, ma anche a tanti altri storici anniversari: la nascita dello Zecchino d’oro, lo sbarco sulla Luna, la caduta del Muro di Berlino. Omaggio anche alla Marvel, nata nel 1939 e alla Dc Comic che compie 85 anni: in pista quindi gli Avengers e Batman. 3300 partecipanti diluiti in poco piu’ di 6 ore (inizio alle 17, conclusione dell’ultimo gruppo alle 23:30), per un totale di 33 gruppi,
87 guide, 95 attori e 30 membri di staff.  Sei mesi di lavoro per confezionare sette scene e una introduzione, offerti al grande pubblico in vari luoghi della città. Dall’asilo Mussi alla piazza primo Maggio alla villa Massari, passando per il cortile municipale e alcuni spazi privati, con tanti messaggi importanti sulla vita e sui suoi valori. Cultura che educa, nello spirito dell’associazione guidata da Angelo Vaghi.