Nuovo defibrillatore disponibile tutto il giorno: è stato inaugurato lo strumento posizionato a Rescalda, frazione di Rescaldina.

Nuovo defibrillatore h24

Un nuovo apparecchio salvavita, per combattere l’arresto cardiaco h24. Dopo il defibrillatore utilizzabile tutto il giorno installato in piazza della Chiesa a Rescaldina dicembre, domenica 14 aprile 2019 è stata inaugurato quello in Piaza don Arioli, vicino alla chiesa parrocchiale della frazione di Rescalda. Il nuovo apparecchio, che può salvare la vita in caso di arresto cardiaco, è il frutto della solidarietà nata in occasione della manifestazione “Le vie del Natale”.

LE FOTO:

I presenti

“Questo importante apparecchio – ha spiegato il sindaco Michele Cattaneo durante il taglio del nastro – è stato inaugurato all’inizio della settimana Santa, durante la Processione della Domenica delle Palme ed è frutto della generosità di tutta la comunità. Ringrazio don Renato Mariani, Deborah e Cristian che hanno donato 2mila euro per l’acquisto del defibrillatore e l’associazione Sessantamilavitedasalvare per il coordinamento e la Pro Loco che ha organizzato l’evento natalizio”. Così come ricordato dall’associazione “Sessantamilavitedasalvare”, il defibrillatore è uno strumento di facilissimo utilizzo: vi sono piastre da applicare sul torace del paziente e l’apparecchio emette semplici comandi vocali ed eroga la scossa unicamente se il cuore ne ha bisogno.

Leggi anche:  Il Collegio 4: anche un giovane di Nerviano nel cast VIDEO

LEGGI ANCHE:

Carnevale cardioprotetto, “Supereroi” pronti a salvare vite col defibrillatore FOTO

Rescaldina sempre più cardioprotetta grazie al nuovo defibrillatore

Nuovo defibrillatore a Legnano: sono 18 FOTO

Ecco il primo condominio con defibrillatore dell’Altomilanese

Legge sul defibrillatore da cambiare, l’appello parte dalla Lombardia

Mirco Jurinovich medaglia d’oro per le vite salvate col defibrillatore

“Il minuto di silenzio per Astori non sia vano, ecco cosa fare per salvare vite”

Arresto cardiaco mentre gioca a carte: salvato dagli “angeli custodi”

Nerviano, salva la vita al cliente e amico: Andrea è il meccanico eroe

Legnano: si è risvegliato il podista di S.Giorgio colpito da arresto cardiaco al Parco

TORNA ALL’HOME PAGE DI SETTEGIORNI PER LE ALTRE NOTIZIE