Parabiago, si è svolta ieri – domenica 24 febbraio 2019 – in Villa Corvini la festa per le forze dell’ordine, arrivata alla sua undicesima edizione, organizzata dal Lions Club Parabiago Giuseppe Maggiolini.

Parabiago: le celebrazioni

Dopo il saluto alle autorità civili, militari e lionistiche rappresentate dal Primo Vice Governatore Lion Carlo Sironi, dal Secondo Vice Governatore Lion Roberto Simone, dal Past Governatore e Vice Presidente Unci Lion Carlo Massironi e dall’Officer Distrettuale Lion Gabriele Necchi, il Presidente Italo Pavanini ha ringraziato la città ed il Sindaco nella persona del vicesindaco Adriana Nebuloni per aver concesso Villa Corvini per l’evento divenuto ormai tradizione. Il Presidente ha sottolineato che “le forze dell’ordine sono nate strutturalmente per servire con onestà, capacità, riservatezza e grande forza morale, le popolazioni dei territori loro assegnati, spesso anche a rischio della loro incolumità personale: questo la popolazione lo percepisce e comprende la necessità di un tale sostegno vitale e irrinunciabile”.

Le attività dei Lions

Prima della cerimonia di premiazione, sono stati proiettati i filmati relativi alle iniziative di Lions Clubs International e del Lions Club Parabiago Giuseppe Maggiolini che, con le parole del Cerimoniere Roberta Calcaterra, non si è lasciato sfuggire l’occasione di illustrare il Service Nazionale 2018/19 – Il Barattolo dell’Emergenza – nel primo campo e la Cena Benefica incentrata sui pizzoccheri con raccolta fondi a favore del restauro dell’opera lignea della Chiesa Parrocchiale “Gesù nel Tempio” che si terrà il 16 marzo 2019 presso il Meeting Point Rancilio per quanto riguarda le iniziative sul territorio di Parabiago.

Le premiazioni

Emozionante e preciso il discorso del Vice Commissario Debora Luzzi della Polizia di Stato che ha premiato l’Assistente Capo Luca Grilli. Disinvolta e profonda anche la presentazione del Maresciallo Maggiore Comandante la stazione dei Carabinieri di Parabiago Francesco Munafò nel premiare l’Appuntato Giuseppe Mazzella. Poi è toccato alla Guardia di Finanza, infatti, il Tenente Colonnello Luca Brioschi Comandante del Gruppo delle Fiamme Gialle di Legnano ha saputo sottolineare l’attività svolta e quella che svolgeranno il Luogotenente Cariche Speciali Lepore Vincenzo ed il Maresciallo Aiutante Coviello Maurizio. Premiazioni anche per i Vigili del fuoco. A essere encomiato infatti il Distaccamento di Legnano da parte del Capo Squadra Giuseppe Avena. L‘intelligente presenza del Vice Comandante Ermes Gada della Polizia locale ha consentito di conoscere le motivazioni sottostanti la premiazione dell’agente Alessio Gibin; sempre sulla breccia, anche se in procinto di lasciare il suo incarico, il Presidente della Protezione Civile Renzo Gatti ha premiato il volontario Mauro Brenzan.

TORNA ALLA HOME E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE