Il Pd amplia la possibilità di aderire alla petizione per le stazioni di Abbiate e Tradate.

Petizione cartacea e online per le stazioni

Una voce unica per chiedere interventi contro il degrado, i vandalismi e i disservizi per i cittadini che prendono il treno dalle stazioni di Tradate e Abbiate Guazzone. La raccolta firme lanciata la scorsa settimana dal Pd di Tradate, e avviata domenica mattina in occasione dell’assemblea del partito, arriva anche online.

Dove firmare

In attesa che il Pd renda note le date dei banchetti ed eventuali luoghi dove poter trovare e aderire alla raccolta firme “cartacea”, il gruppo ha avviato la campagna online attraverso il sito change.org. Piattaforma che anche nel recente passato ha portato bene: l’ultima iniziativa simile, nata da un comitato, era stata per chiedere a Regione e Asst Sette Laghi di intervenire per l’ospedale di Tradate e aveva raccolto oltre 11mila firme.

LEGGI ANCHE: Raccolta firme per Trenord a Tradate: “Degrado e disservizi non più tollerabili”

Qui si può trovare il testo della raccolta firme e aderire.

Leggi anche:  Due binari lesionati in pochi giorni, Astuti: "Regioni convochi subito Rfi"