Una giornata di maltempo e le città si riempiono d’acqua. Ponti e sottopassi bloccati, strade trasformate in fiumi.

Ponti, sottopassi e strade allagate

Primo giorno di piogge e prime difficoltà per ponti, sottopassi e strade. Traffico in tilt e tombini incapaci di raccogliere l’acqua piovuta nel pomeriggio. Il ponte di Cairate si è infatti allagato ed è stato chiuso al traffico, così come i sottopassi di Tradate. Dentro le città e i paesi la situazione non è migliore: strade completamente allagate e trasformate in fiumi, come in via Zara a Tradate e ad Origgio in pieno centro. Situazione resa più complicata dall’orario di uscita dal lavoro, con le auto dirette a casa riversate nelle strade e ferme in lunghe colonne.

LEGGI ANCHE:

Maltempo Lombardia: le criticità provincia per provincia

Meteo da allerta rossa, “evitate gli spostamenti”