Palio di Legnano 2018: il 27 maggio si terrà la gara allo stadio Mari in cui si sfideranno cavalli e fantini delle 8 contrade.

Presentato il progetto per il Palio di Legnano 2018

La presentazione del progetto per il Palio di Legnano 2018 è avvenuta questa mattina, lunedì 23 aprile. Come da tradizione si è svolta, nella sala degli Stemmi di palazzo Malinverni, la tavola rotonda alla presenza del Sindaco e Supremo Magistrato Gianbattista Fratus, del Gran Maestro Alberto Oldrini, del presidente della Famiglia Legnanese Gianfranco Bononi e del responsabile dei costumi Alessio Marinoni.

Social e divertimento per i più piccoli

La manifestazione quest’anno è già entrata nel vivo grazie alla campagna social su Facebook in due modi: il primo attraverso hashtag, l’altro coinvolgendo i giovani facendoli diventare attori nella narrazione della battaglia di Legnano. Per sponsorizzare maggiormente l’evento storico nei prossimi giorni verrà distribuito nelle scuole elementari un tradizionale gioco da tavolo contenente 8 pedine raffiguranti le contrade. Lo scopo è quello di incuriosire i più piccoli attirandoli e coinvolgendo le famiglie.

Leggi anche:  Caso Burgo, interviene il sindaco: Pronto a manifestare

L’inaugurazione

L’inaugurazione dello storico Palio di Legnano si terrà sabato 28 aprile alle 18.00 in Piazza San Magno. Sarà organizzata dai commercianti del Distretto del Commercio Legnano ON e consisterà in un “vernissage” all’aperto con la presentazione delle installazioni da parte delle Contrade e del percorso guidato a cura della Commissione permanente Costumi. Dal 28 aprile al 3 giugno, ogni fine settimana, si terranno eventi a tema, per saperne di più basta andare sul sito www.paliodilegnano.it.