Si partirà da Zona 8 per poi, probabilmente, allargarsi ad altri quartieri.

Preservativi gratis distribuiti nelle biblioteche di quartiere

Da ottobre, la zona presieduta da Simone Zambelli, ex di Sel e ora Milano progressista, sperimenterà la distribuzione di profilattici, dispenser e opuscoli informativi nelle biblioteche del municipio 8, cioè Fiera, Gallaratese e Quarto Oggiaro. La campagna “Prendimi” a breve sarà allargata ad altre zone. Questo è un primo gesto concreto per rilanciare la battaglia per la contraccezione gratuita. La consigliera Anita Pirovano, anche lei di Milano progressista, appoggia con forza la sperimentazione.

Contraccettivi gratis per giovani sotto i 24 anni in Lombardia

Questa iniziativa nasce in contemporanea alla proposta votata in Consiglio Regionale portata avanti dalla consigliera Paola Bocci. Questa iniziativa, che mira a sostenere la prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili nonché ad evitare gravidanze indesiderate, prevede ai giovani fio a 24 anni di ottenere gratuitamente sia la consulenza del medico o dell’ostetrica, sia il metodo contraccettivo più idoneo.

Leggi anche:  Parchi inclusivi: ecco i progetti approvati dalla Regione VIDEO

E c’è anche un allerta

Durex sta richiamando due varietà di preservativi per una potenziale rottura prima della data di scadenza. La società ha affermato che i prodotti venduti nel Regno Unito e in Irlanda non hanno superato i test “rigorosi” di shelf-life e potrebbero diventare insicuri da utilizzare man mano che si avvicinano alla data di scadenza. I prodotti sono venduti anche online dunque possono essere acquistati anche dall’Italia.

I lotti

Nello specifico sono i Durex Latex Free 12-Pack -Sku numero 3014272, numeri di lotto 1000444367 con scadenza febbraio 2021 e 1000433145 con scadenza gennaio 2021. Per quanto riguarda l’altra marca, sono i Durex Real Feel 12-Pack numero Sku 3014277, numero lotto 1000419930 con scadenza gennaio 2021, numero lotto 1000444367 con scadenza febbraio 2021 e per ultimo il lotto 1000416206 con scadenza dicembre 2020.