Presenza di Listeria nel vitello tonnato: richiamato prodotto commercializzato da Sma.

Presenza di Listeria nel vitello tonnato

La Sorgente Srl richiama un lotto di vitello tonnato confezionato nello stabilimento di Pessano con Bornago. La motivazione del provvedimento è la possibile presenza di Listeria monocytogenes.

Il prodotto “incriminato”

Il prodotto, commercializzato da Sma e a marchio Gastronomia d’Italia, è quello contenuto in confezioni da 230 grammi con scadenza 24 e 26 novembre. L’indicazione è di non consumare il prodotto e riportarlo presso il punto vendita.

LEGGI ANCHE: Panettone Maina ritirato dal mercato: ecco i lotti

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE