Ritiro sociale incontro all’auditorium giovedì 17 ottobre

“I nuovi eremiti – Il ritiro sociale in adolescenza”. Se ne parlerà giovedì 17 ottobre, alle 21 all’auditorium Aldo Moro di viale Santuario. Al tavolo dei relatori ci saranno: Mauro Pasqua e Mattia Ramella, psicologi dell’associazione “Città di Smeraldo”; Marco Crepaldi, presidente dell’associazione Hikikomori Italia e Laura Calosso, giornalista e scrittrice. Durante la serata sarà proiettato il cortometraggio “Hi! Kiko Mori” di Gianmaria Fornari, realizzato con gli allievi adolescenti del corsi di cinema di Pav. La partecipazione alla serata è gratuita.

Fenomeno presente anche nel saronnese

“Abbiamo pensato a questo incontro per raccontare in modo più tecnico una realtà forse ancora poco conosciuta e dare un input alle famiglie”, spiegano gli organizzatori. In un anno e mezzo dalla nascita dell’associazione è emerso come anche nel Saronnese ci siano dei casi di ritiro sociale. Un problema che, tra i vari fattori, nasce “per la difficoltà di affrontare la competitività”. Da qui il ritiro dalla scuola. E poi l’isolamento nella propria camera, a volte al buio.

Leggi anche:  Off Site 2019: torna la due giorni di Assocaaf

Chi è “La città di smeraldo onlus”

“L’associazione sostiene gli adolescenti che vivono il ritiro sociale”, spiegano i fondatori del sodalizio. Nato circa un anno e mezzo fa come service del Lions Club Saronno Host. “Si rivolge inoltre alle loro famiglie per sostenerle e orientarle a una genitorialità consapevole. Anche con attività di formazione in gruppo, seminari ed eventi. Non riguarda tutte le forme di sofferenza adolescenziale, ma quelle che manifestano un chiaro attacco al sé. Adolescenti isolati, ritirati da scuola, chiusi in casa, dipendenti da internet, con agiti di autolesionismo”. Per informazioni la sede del sodalizio è a Casa di Marta, via Petrarca angolo via Piave; cell. 391 7774910; contatti@lacittadismeraldo.it.