Il gruppo Movimento Cinque Stelle Magenta, in collaborazione con il Movimento Cinque Stelle Marcallo con Casone e con il Meet up “Attivisti dell’Est Ticino”, organizza giovedì 24 Maggio alle  21 nella  Sala Conferenze della casa Giacobbe a Magenta un evento informativo volto a sensibilizzare la cittadinanza e l’Amministrazione comunale sul tema del gioco d’azzardo.La finalità della serata e’quella di analizzare questa enorme problematica in ogni  spetto: economico,politico, socio-psicologico, sanitario.

Serata con ospiti illustri

Interverranno alla serata Matteo Mantero, Portavoce al Senato che ha presentato diverse proposte in Parlamento per arginare il fenomeno dell’azzardopatia; Marco Dotti,giornalista del mensile”Vita”,docente di Scienze dell’informazione all’Università di Pavia ed esperto sugli effetti dell’azzardo sull’economia e sulla salute pubblica;Daniele Raco, comico di Zelig e autore del libro”La gallina”,un insieme di racconti tratti da storie reali di azzardo compulsivo e protagonista di uno spettacolo teatrale sul tema che sta riscuotendo notevole successo.

Il commento

“Come cittadini in primis e poi come attivisti ci preme che le persone comprendano che non si tratta di”gioco”, termine già di per se’ingannevole,ma di una vera e propria piaga sociale che ammala e porta all’impoverimento non solo il giocatore,ma tutte le famiglie e le persone che in generale gravitano intorno a lui,con un impatto sociale devastante”, è il commento.

Leggi anche:  Calati attacca città metropolitana

Raccolta firme

Avviata una raccolta firme di sensibilizzazione affinché l’Amministrazione proceda,ove e per quanto possibile,a incentivare gli esercenti che decidano di eliminare i dispositivi di azzardo dai loro locali e soprattutto a disporre progetti di formazione e informazione nelle scuole di ogni ordine e grado. “Purtroppo infatti,molti ragazzi anche minorenni hanno già sperimentato diverse forme di azzardo e sicuramente dobbiamo partire dalla prevenzione per debellare il fenomeno. Siamo fiduciosi in un’ampia risposta all’iniziativa sia da parte della cittadinanza che dall’Amministrazione magentina”, chiosano i grillini.