Supereroi in Questura a Varese per consegnare una targa di ringraziamento alla Polizia di Stato dopo l’uccisione dei due agenti a Trieste.

Supereroi in Questura con i CuoriEroi

Capitan America, War Machine, Spiderman, Batman, Batwoman e tanti altri. Blitz questa sera, venerdì 18 ottobre, dei supereroi in Questura di Varese. Dietro le maschere, i volontari dei CuoriEroi per Bambini Eroi, l’associazione di volontariato che ogni giorno fa visita coi costumi dei personaggi di film e fumetti ai bambini ricoverati negli ospedali, nelle oncologie e nei centri riabilitativi.

“I veri eroi non indossano la maschera ma la divisa”

L’associazione ha infatti voluto consegnare una targa di ringraziamento alla polizia di Stato per il loro lavoro quotidiano. “E’ un piccolo gesto simbolico – hanno spiegato – L’idea è nata dal nostro fondatore, Antonino Galici, dopo le ultime vicende tragiche avvenute a Trieste. Abbiamo voluto mostrare la nostra solidarietà agli agenti della Questura di Varese per il loro lavoro. I veri eroi sono loro e chi indossa ogni giorno una divisa”.

Leggi anche:  Aggredisce e ferisce un poliziotto, arrestato

Il momento della consegna della targa al vicario del Questore Leopoldo Testa:

Una visita, la loro, continuata fino alla centrale operativa, da dove il capitano dei CuoriEroi, il giovanissimo Luca, ha salutato e ringraziato via radio tutti gli agenti dislocati sul territorio della Provincia di Varese.

LEGGI ANCHE: Carabiniere ucciso: fiori e messaggi fuori dalla caserma