Svelata la Natività ecologica della Chiesa San Rocco. Domenica 1° dicembre è stata inaugurata la scultura dalla vibrante leggerezza, assemblata dalla maestria dell’artista Danilo Marchi Nuti utilizzando bottiglie di plastica riciclata, per la regia di Jessica Oldani.

 Soddisfatta Jessica Oldani

“Il risultato minimalista , esseri di luce quasi vitrei, esalta la spiritualità di questa sacra famiglia innovativa ed ecologica, l’evoluzione dei materiali che prendono forma rigenerando nuova vita; ecco la magia della plastica riciclata”, spiega Oldani -.

Svelata la Natività ecologica della Chiesa San Rocco

Una cascata di fiori rossi ed un cielo stellato , realizzati rispettivamente dagli alunni delle scuole primarie S Caterina e dalle scuole materna Giacobbe, creano una cornice scenografica unica. Il progetto di sensibilizzazione al riciclo , inserito nel piano al diritto allo studio ,si fonde in questa istallazione moderna ed innovativa.

I ringraziamenti

“Ringrazio tutti i partecipanti all’inaugurazione con benedizione, giornata uggiosa che non ha fermato i magentini – dice Oldani -. Ringrazio don Giuseppe Marinoni, ringrazio la Giunta comunale, sempre presente a tutte gli eventi organizzati in san Rocco. Grazie di cuore agli sponsor, sempre pronti a contribuire nelle mie folli imprese,  ai giovani della Banda Vegia per lo splendido concerto che ha allietato il post benedizione”.