Tassa sulle auto aziendali, il viceministro dello Sviluppo economico Stefano Buffagni esprime la sua insoddisfazione per il provvedimento del Governo.

Tassa sulle auto aziendali, parla Buffagni

La sua dichiarazione l’ha affidata a un video che ha postato sulla sua pagina facebook. Così il viceministro dello Sviluppo economico Stefano Buffagni interviene sul provvedimento del Governo in merito alla tassa sulle auto aziendali. “Grazie al nostro intervento questa norma si è già modificata parzialmente ma a me non piace – afferma Buffagni, esponente del Movimento 5 Stelle -, non sono convinto, per me non è abbastanza. Con questa impostazione non si sta aiutando il cambiare il parco macchine ma si va solamente a far pagare ancora chi già paga. Non credo sia questo l’obiettivo quindi di lavoro ce ne sarà tanto da fare in Parlamento, non facciamoci preoccupare da queste discussioni perchè stiamo lavorando e quando si lavora è giusto analizzare tutte le ipotesi perciò il Parlamento sarà impegnato a fare meglio”.

Leggi anche:  "Ho fatto scorta di Maalox ma resto nel Movimento"

TORNA ALL’HOMEPAGE DI SETTEGIORNI.IT PER LE ALTRE NOTIZIE