Trasporto ferroviario nel Nodo di Saronno: le riduzioni previste per il mese di agosto.

Trasporto ferroviario nel Nodo di Saronno

Dal 4 a 31 agosto il servizio ferroviario nel Nodo di Saronno sarà ridotto. Ecco cosa cambierà:

– Soppressione degli S1 tra Saronno e Milano Bovisa

– Soppressione di gran parte dei regionali in transito da Saronno in prossimità del minuto .30

– Parziale riduzione del servizio RegioExpress direttrici Como Lago e Laveno Mombello Nord

– Soppressione degli S9 da Seregno in direzione Monza, riduzione della frequenza a oraria in gran parte della giornata oltre che la domenica e spostamento di 15 minuti delle partenze e degli arrivi a Saronno con mantenimento dei tempi di percorrenza (partenza principale al minuto .20, aggiuntiva al minuto .50; arrivo principale minuto .39, aggiuntivo minuto .09)

– La fermata di Ceriano Laghetto-Solaro sarà soppressa. Bus sostitutivi in eventuale coincidenza da Saronno Sud solo dal lunedì al venerdì. Nei giorni di sabato e domenica Ceriano Laghetto sarà isolata dal servizio ferroviario.

Leggi anche:  I carabinieri sequestrano discarica abusiva