Negli anni Novanta è stata fra le showgirl diremmo oggi più “cliccate” (ha anche pubblicato un libro di memorie intitolato provocatoriamente “Volevo ballare il Bunga Bunga anch’io”). Oggi a 49 anni, Terry Schiavo sarà la candidata sindaco della Lega alle Amministrative di Segrate.

Terry Schiavo oggi

Terry Schiavo candidata sindaco

Nel mezzo, fra la televisione e la politica, anche esperienze professionali che spaziano dal giornalismo alla televisione d’inchiesta. Dal 2010 è iscritta all’Ordine dei giornalisti e da oltre dieci fa parte dell’Avo, Associazione volontari ospedalieri, per la quale si impegna in attività di volontariato.

In una copertina di qualche anno fa

Terry Schiavo tenta di conquistare il Palazzo

Terry Schiavo negli ultimi anni si è avvicinata alla politica ed è stata eletta nel 2016 consigliere del Municipio 4 di Milano, sarà la candidata della Lega alle prossime Amministrative di Segrate.

Terry Schiavo glamour

Le prime parole

“Essere un politico significa esserci per la gente, saper ascoltare, accogliere le istanze dei cittadini, con competenze, preparazione ma anche e soprattutto con grande umiltà, spirito di abnegazione e solidarietà. Dare voce a tutte le persone che si rappresentano e che hanno desiderio di verità, voglia di identificarsi in coloro che li rappresentano, sentendosi davvero al centro delle politiche di una città, per migliorarla insieme, per fare la differenza. La politica non deve solo risolvere i problemi ma deve migliorare ogni giorno la vita della propria comunità, con coraggio, passione, con la forza delle idee ma anche con la grande capacità di mettersi in discussione, dote molto rara oggi”.

DA LAMARTESANA.IT: 

Terry Schiavo candidata con la Lega a Segrate

Leggi anche:  Panalpina, sciopero contro i licenziamenti FOTO

Ufficiale: Terry Schiavo candidata sindaco a Segrate

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE LE ALTRE NOTIZIE