Virgo fidelis, l’omaggio a Castano Primo.

Virgo fidelis sotto la pioggia

Celebrata sotto la pioggia battente la Virgo fidelis, patrona dell’Arma dei carabinieri, oggi domenica 17 novembre 2019. Dopo un corteo partito dal Parco Saragat, carabinieri in servizio e in congedo si sono diretti verso la chiesa di San Zenone dove don Giacomo Beschi ha officiato la messa anche in occasione della festa dei poveri. Alla fine della celebrazione, si è svolta la preghiera dei carabinieri. Dopo la messa, il corteo è giunto fino alla sede dell’associazione.

Le autorità che hanno reso omaggio alla patrona dell’Arma

Presenti il comandante della Compagnia di Legnano maggiore Alfonso Falcucci, il comandante della stazione di Castano Primo luogotenente Cosimo Paglialunga, l’Associazione carabinieri di Castano, il comandante della Polizia locale castanese Massimo Masetti, il vicesindaco di Castano Carola Bonalli insieme agli assessori Andrea Osellame e Alessandro Landini e al consigliere Marco Famà, e il sindaco di Magnago Carla Picco.

 

Leggi anche:  Bomba al cuore: sono passati 50 anni dalla strage di Piazza Fontana

TORNA ALLA HOME PAGE E LEGGI TUTTE LE NOTIZIE