Nella serata di ieri, mercoledì 12 settembre, gli Agenti del Commissariato di P.S. Rho Pero nell’ambito dell’attività di contrasto alla vendita di stupefacenti sul territorio, hanno tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio un 18enne di Rho.

18enne rhodense arrestato per spaccio di droga

I poliziotti del Commissariato di P.S. Rho Pero lo monitoravano da tempo, sapevano che C.M., residente a Rho e appena 18enne, si era dedicato all’attività di spaccio di droga. Ieri sera, mercoledì 12 settembre,  mentre gli Agenti erano in appostamento in Via Biringhello a Rho assistevano ad uno scambio droga e denaro tra il sospettato ed un altro giovane di Rho. Quest’ultimo è stato bloccato e trovato in possesso di una dose di marjiuana da lui stesso acquistata poco prima da C.M. Contemporaneamente altri Agenti hanno rintracciato e bloccato C.M. e hanno proceduto ad una perquisizione sia personale che nel proprio domicilio.

La perquisizione

Nell’abitazione di C.M. sono stati trovati 30 involucri di marijuana già confezionati e pronti per essere venduti, un bilancino di precisione e diverso materiale utilizzato per il confezionamento della droga. E’ stato inoltre trovata e sequestrata una pianta di marijuana nascosta nel box.

Leggi anche:  Animali misteriosi per le vie del centro di Rho

L’arresto e la sanzione

Al termine della perquisizione C.M. è stato accompagnato negli Uffici del Commissariato dove al termine delle procedure di rito è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti ed associato presso la Casa Circondariale di Milano San Vittore. Per quanto riguarda l’acquirente, è stata applicata la sanzione amministrativa e la conseguente segnalazione alla Prefettura per i provvedimenti del caso.

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE LE ALTRE NOTIZIE