Una ragazza di 16 anni è stata vittima di aggressione e di violenza sessuale.

16enne aggredita e violentata a Saronno

Una ragazza di 16 anni vittima di un’aggressione e di violenza sessuale. E’ accaduto domenica sera nei pressi della stazione ferroviaria di Saronno Sud. La notizia sta rimbalzando per tutta la città, ma da parte delle forze dell’ordine c’è il massimo riserbo. Le bocche sono cucite, nel frattempo sono in corso le indagini dei militari della Compagnia di Saronno per fare chiarezza su quanto accaduto. Secondo quanto ricostruito il fatto sarebbe accaduto nella prima serata di domenica, la ragazza era sul treno e stava facendo ritorno a casa quando uno sconosciuto, si è avvicinato minacciandola e dicendo che aveva delle armi in tasca. A quel punto l’ha costretta a scendere alla stazione periferica, obbligandola a seguirlo in un sottopasso, dove poi sarebbe avvenuta la violenza. Quindi la fuga dell’uomo e a quel punto la ragazza ha chiesto aiuto ed è stata poi accompagnata in ospedale per tutti gli accertamenti necessari.

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE LE ALTRE NOTIZIE