23enne di Rosate accoltellato sul pullman a Corsico nella serata di mercoledì 20 novembre.

Ragazzo di 23 anni accoltellato sul pullman a Corsico

L’allarme è scattato pochi minuti prima delle 22 di ieri, mercoledì 20 novembre, quando il pullman Cervi che andava in direzione Abbiategrasso si è fermato per le urla che arrivavano dai sedili. Un ragazzo di 23 anni di Rosate è rimasto ferito, accoltellato a una gamba. Il giovane stava facendo rientro a casa, quando è stato colpito da due persone che lo hanno ferito con una lama per poi scappare a piedi.

Soccorsi immediati

Immediato l’intervento di un’ambulanza proveniente da Corsico e dei Carabinieri che si sono subito messi sulle tracce dei due aggressori. Le condizioni del giovane sembravano molto gravi, ma per fortuna l’arrivo dei soccorritori ha scongiurato il peggio: il ragazzo è stato portato al Pronto soccorso dell’ospedale Humanitas per ulteriori accertamenti ma non si trova in pericolo di vita. La prognosi del personale medico è di 15 giorni.

Leggi anche:  Polizia Locale di Parabiago: ecco i dati degli incidenti nel 2009-2019

Si indaga sul movente e sui responsabili dell’aggressione

Ancora oscuro il movente, su cui stanno indagando i carabinieri della Compagnia di Corsico per cercare di fare luce sulle cause e capire se la vittima conosceva i suoi aggressori. In parallelo, i militari hanno già avviato le ricerche per trovare i responsabili dell’accoltellamento.