55enne di Settimo Milanese in manette per maltrattamenti alla moglie 36enne

55enne in manette per maltrattamenti alla moglie 36enne

Questa mattina i Carabinieri di Settimo hanno arrestato un italiano di 55 anni, già noto alle Forze dell’ordine, per maltrattamenti ai danni della moglie 36enne. L’uomo infatti, in più circostanze, sotto l’effetto di stupefacenti e bevande alcoliche, ha umiliato e vessato la consorte con insulti e minacce di morte, aggredendola fisicamente con schiaffi e pugni. I maltrattamenti sono iniziati nel 2013 e si sono protratti fino ad agosto di quest’anno. Il 55enne era violento con la giovane anche in presenza dei tre figli di 3, 10 e 12 anni. Al termine delle indagini l’uomo è stato quindi  arrestato e portato presso la Casa Circondoriale di Milano San Vittore.