Abbandona rifiuti, tra questi anche una lavatrice, in zona Darsena a Castano Primo, ma viene identificato.

Abbandona rifiuti: discarica a cielo aperto

La zona della Darseana a Castano Primo come una discarica: così si presentava agli occhi dei castanesi in questi giorni l’area che, tempo fa, era stata soggetta anche a un crollo. Tra la montagna di rifiuti c’era anche una lavatrice. tante sono state le segnalazioni dei cittadini al Comune che così è intervenuta oggi, venerdì 7 settembre.

Castano Primo, abbandona rifiuti alla Darsena

L’azione dell’Amministrazione e l’identificazione

L’Amministrazione ha messo in campo i suoi operatori che hanno così ripulito l’area; poi ha informato anche il Comando della Polizia locale. Tra i rifiuti sono stati trovati alcuni documenti che hanno permesso agli agenti di identificare lautore del gesto. Non è la prima volta che questi incivili vengono beccati anche grazie all’uso di telecamere o docuementi nei sacchetti della spazzatura. In queste ore è così partito l’iter per multare colui che ha reso la zona della Darsena una vera e propria discarica a cielo aperto.

Leggi anche:  Donna cade a Sedriano: è grave SIRENE DI NOTTE

Il commento del sindaco

Dichiara il sindaco Giuseppe Pignatiello: “Siamo soddisfatti di essere riusciti, ancora una volta, a identificare l’autore di questo gesto incivile. Ringraziamo quindi anche il lavoro della nostra Polizia locale; continueremo in questa direzione”. Poi una richiesta ai castanesi: “Dateci una mano, se vedete movimenti sospetti non esitate a contattarci”.

Castano Primo, abbandona rifiuti alla Darsena