Addio Ercole: è morto nella notte a 68 anni Ercole Clerici, storico volto e presidente del centro anziani di Cislago.

Addio Ercole: centro anziani in lutto

Negli ultimi anni Ercole Clerici ha dedicato gran parte del tempo libero al centro anziani, in cui ha ricoperto il ruolo di presidente e di volontario del bar e delle varie attività ricreative organizzate dall’associazione. Questa notte, dopo recenti problemi di salute, è morto a 68 anni, lasciando un profondo vuoto nella comunità. Tanti concittadini l’hanno infatti conosciuto, oltre che per il suo ruolo nell’associazione pensionati, anche dietro il bancone dello storico negozio di articoli casalinghi che ha gestito per tanto tempo con la sua famiglia in pieno centro a Cislago.

Addio Ercole: il saluto dell’Amministrazione

“Un ricordo indelebilmente di uno dei pochi ma intensi e divertenti momenti passati insieme. Il tuo sorriso resterà per sempre nel cuore di chi ha avuto il piacere di conoscerti”, ha scritto l’assessore alla Cultura Marzia Campanella, anticipando la pubblicazione di una poesia scritta da un concittadino proprio in onore di Ercole: “Nell’ultimo abbraccio di vento hai portato il sorriso al tempo. Ti abbiamo osservato mentre accoglievi mani stanche che ora ti salutano tra le nuvole come i fazzoletti bianchi che si vedevano fuori dai finestrini dei treni. La tua forza di uomo l’hai trasmessa nell’unico modo di vivere per sempre. L’amore”. L’assessore Campanella ha avuto modo di conoscere Ercole Clerici durante le serata danzanti organizzate dal centro anziani, ma anche in occasione degli incontri anti-truffa e dei corsi di pc in collaborazione con i Carabinieri e con l’Amministrazione comunale.