Addio Marinella Morganti, storica commerciante di Saronno e anche volto politico, morta oggi, sabato 26 gennaio, all’età di 75 anni.

Addio Morganti: cordoglio a Saronno per l’ex assessore

Marinella Morganti 75enne ex assessore di Alleanza Nazionale e nota commerciante saronnese, è morta oggi a 75 anni. Ha ricoperto il ruolo di consigliere comunale dal 1999 al 2001 e, negli anni successivi, è stato assessore a Affari Interni, Polizia locale e Protezione Civile durante il primo mandato del sindaco Pierluigi Gilli, dal 2001 al 2004. Al termine del suo ruolo amministrativo ha però continuato a impegnarsi politicamente tra le fila di Alleanza Nazionale. Dal 2004 al 2009 è inoltre stata presidente dell’Istituzione comunale scuole dell’infanzia monsignor Zerbi. Si è infine candidata nelle ultime Elezioni amministrative del 2015 per la lista “Unione Italiana”, per cui poi ha ricoperto dal 2016 l’incarico di membro supplente della commissione Pari opportunità. I funerali saranno celebrati lunedì 28 gennaio alle 15,30 al Santuario della Beata Vergine dei Miracoli.

Il commento dell’Amministrazione comunale

Il sindaco, Alessandro Fagioli, a nome di tutta l’Amministrazione e il presidente del Consiglio Comunale, Raffaele Fagioli, in rappresentanza di tutti i membri dell’aula consiliare, esprimono le più sentite condoglianze e un sentimento di vicinanza ai familiari di Marinella Morganti per la perdita della loro cara.  “Una persona – dichiarano il sindaco e il presidente – che ha dedicato la sua vita alla politica e alla città ricoprendo ruoli di primo piano. L’ha sempre fatto con impegno e saggezza, con un sorriso per tutti”. “Saronno – concludono – perde sicuramente una donna coraggiosa”.

Leggi anche:  Malore in Fiera per un bimbo di due anni

Il commento di Bendini

Il capogruppo consigliare di “Unione Italiana” Pierluigi Bendini ricorda l’amica e collega politica: “È con enorme dolore che apprendo della scomparsa dell’amica Marinella. A nome mio e di tutto il gruppo di Unione Italiana la ricordiamo per la sua coinvolgente energia nell’ultima campagna elettorale e per l’impegno sempre dimostrato nella Commissione Pari Opportunità , sebbene già in lotta con la malattia. Le più sentite condoglianze al marito Ciro, sempre presente al suo fianco”.

TORNA ALLA HOMEPAGE E LEGGI ALTRE NOTIZIE