Aggrediti da uno dei due pitbull del figlio: è successo nel pomeriggio di oggi, sabato 24 agosto 2019, a Gerenzano.

Aggrediti dal cane del figlio: la dinamica

Un incidente che, per la donna, ha avuto conseguenze molto gravi, è accaduto nel pomeriggio di oggi, sabato 24 agosto 2019, in via Marzabotto a Gerenzano. Stando alle prime informazioni, infatti, la coppia sarebbe stata aggredita da uno dei due pitbull che il figlio gli aveva lasciato in custodia.

L’allarme

A dare l’allarme sarebbero stati i vicini di casa, richiamati dalle urla dei due anziani. Il figlio è subito intervenuto, bloccando i due cani in garage. Pitbull che poi sono stati portati dall’accalappiacani al canile di Somma Lombardo.

I soccorsi

Subito sono stati allertati i soccorsi. Sul posto due ambulanze, un elisoccorso, i Vigili del fuoco e i carabinieri. Ad avere la peggio, la donna di 73 anni, che è stata elistrasportata al Niguarda in gravissime condizioni: ha riportato ferite al collo e alla testa. La donna, al momento, non risulta esserein pericolo di vita. Il marito, 71 anni, è invece stato portato in codice verde all’ospedale di Saronno, riportando ferite a gambe e braccia.

Leggi anche:  Finiscono fuori strada: due giovani in ospedale SIRENE DI NOTTE

TORNA ALLA HOME E LEGGI LE ALTRE INFORMAZIONI