Arrestato 43enne di Bollate per estorsione, rapina aggravata e maltrattamenti in famiglia a Caronno Pertusella.

Arrestato 43enne di Bollate per estorsione, rapina aggravata e maltrattamenti in famiglia

Oggi, venerdì 8novembre, i miliardi hanno arrestato a Garbagnate Milanese L.M.C., operaio 43enne di Bollate ma residente a Garbgnate, celibe, tossicodipendente e pregiudicato. L’uomo, in esecuzione dell’ordine di carcerazione emesso lo scorso 25 ottobre, deve scontare una pena residua di 2 anni e 10 mesi di reclusone per i reati di estorsione, rapina aggravata e maltrattamenti in famiglia. I reati sono stati commessi da maggio del 2018 a luglio del 2019 a Caronno Pertusella. Arrestato è stato portato al cedere di San Vittore a Milano.

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE LE ALTRE NOTIZIE