Arresto cardiaco mentre lavora a Nerviano, donna salvata da colleghi e soccorritori.

Arresto cardiaco, provvidenziale intervento

Stava lavorando quando, all’improvviso il suo cuore si è fermato. E’ accaduto a una donna che questa mattina si trovava a Nerviano. Erano circa le 10.15 quando la 56enne, che si trovava in una ditta di via Ferrari, si è accasciata a terra. Subito i colleghi si sono dati da fare: si sono avvicinati a lei e hanno iniziato a praticarle il massaggio cardiaco e utilizzare il defibrillatore che si trovava nelle vicinanze.

L’arrivo dei soccorsi

Pochi istanti dopo sono arrivati i soccorritori della Croce Bianca di Legnano, insieme a loro l’automedica dell’ospedale legnanese. Sono proseguite le manovre di rianimazione (sempre con massaggio cardiaco e defibrillatore). La 56enne è stata poi trasportata al pronto soccorso dell’ospedale di Legnano.

TORNA ALL’HOME PAGE DI SETTEGIORNI PER LE ALTRE NOTIZIE