Grave incidente sul lavoro stamattina, venerdì 26 luglio, in via Ravelli a Bareggio. Uno specchio è caduto addosso a un operaio, portato in ospedale in gravi condizioni.

Gli cade addosso uno specchio

L’incidente è avvenuto poco dopo le 9.30. L’uomo, 55 anni, egiziano, stava lavorando nel locale al civico 7, dove sono in corso dei lavori di ristrutturazione. Era intento a rimuovere uno specchio attaccato al muro ma improvvisamente si è frantumato e gli è caduto sul braccio causandogli una grave emorragia.

I soccorsi

I primi a intervenire, richiamati dalle urla dell’uomo, sono stati due volontari della Protezione civile di Bareggio, Pietro Randazzo e Cristina Ferrami. Dopo pochi minuti sono arrivati anche l’ambulanza e l’elisoccorso, atterrato al parco Arcadia. Il ferito è stato trasportato in codice rosso all’ospedale di Magenta. Sul posto, per ricostruire la dinamica esatta dell’accaduto, anche la Polizia locale di Bareggio.

VAI ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE