Bestemmiare è reato. Chi offende o oltraggi Dio in pubblico rischia una multa da 51 a 309 euro. Imprecare è quindi un illecito amministrativo.

Bestemmiare è reato: imprecazione compare sul muro di Rho Fiera

Una lettrice di Settegiorni, Maria Giovanna Lagonigro, vuole denunciare un accaduto. A Rho Fiera, infatti, lunedì 4 marzo 2019, sul muro della stazione è comparsa un’imprecazione a caratteri cubitali (nel vero senso della parola). Per chi non lo sapesse sulla parete a sfondo giallo, girando i cubi di cui è composta, ognuno può scrivere quello che vuole. Così uno o più ignoti hanno deciso di scrivere una bestemmia. La nostra lettrice si è sentita toccata dall’accaduto e ha tenuto a riferirci:

 “Io voglio che questa parete venga rimossa immediatamente perché non è possibile che in un momento di odio e razzismo come questo ci siano persone che possano scrivere quello che vogliono liberamente. Dovrebbero essere puniti coloro che hanno fatto questa scritta, basterebbe visionare le telecamere”.

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE LE ALTRE NOTIZIE