Cadono calcinacci a scuola, pompieri al lavoro nella primaria di via Roma.

Cadono calcinacci a scuola

Momenti di paura questa mattina, mercoledì 6 novembre 2019, alla scuola primaria di via Roma a Nerviano. Intorno alle 8 una parte dei controsoffitti dell’atrio si è staccata finendo a terra. Molto probabilmente anche a causa del maltempo. Sul posto sono arrivati subito i Vigili del fuoco che si sono messi al lavoro per la messa in sicurezza.
“La scuola è agibile – spiega il sindaco Massimo Cozzi che si trova anch’esso sul posto -, si è verificata la caduta di una piccola patte dei controsoffitti nel corridoio. I bambini sono già in parte entrati e gli altri radunati in aula magna in attesa di entrare nelle aule vicine all’accaduto”.

AGGIORNAMENTO DELLE ORE 10:
“I bambini del primo piano sono entrati regolarmente in classe con qualche minuto di ritardo, l’attività didattica è ripresa regolarmente – afferma il sindaco -.  I vigili del fuoco hanno provveduto a verificare la staticità e agibilità della scuola e ci è stato dato l’ok per far rientrare a scuola gli alunni. Quanto accaduto è un campanello d’allarme e lo sappiamo. Abbiamo stanziato 995mila euro per lavori di sistemazione delle scuole, accelereremo i tempi per intervenire la prossima estate quando non ci saranno le lezioni e dando priorità a via Roma. Nessun allarmismo, ci teniamo alla sicurezza della scuola: se non fosse stata sicura non avremmo permesso a nessuno di rimanerci dentro”.

Leggi anche:  Tangenti in Lombardia: indagato il sindaco leghista di Gallarate

LE FOTO:

SEGUIRANNO AGGIORNAMENTI

TORNA ALL’HOMEPAGE DI SETTEGIORNI.IT PER LE ALTRE NOTIZIE