Carrozzina come nascondiglio: si fingeva disabile per rubare al supermercato. Arrestato prima che la facesse franca.

Carrozzina come nascondiglio: si fingeva disabile per rubare

Un italiano di 42 anni apparentemente disabile sulla sedia a rotelle si è introdotto insieme ad un amico, che spingeva la carrozzina, in un supermercato per fare la spesa. Passate al setaccio le corsie con la merce più costosa, il complice del 42enne ha infilato i prodotti scelti sotto la carrozzina per nasconderli. Pensando di farla franca i due si sono recati all’uscita senza pagare ma una guardia della sicurezza, notati movimenti strani, ha bloccato il presunto invalido. L’altro uomo invece è riuscito a darsela a gambe. Il 42enne è stato arrestato per tentato furto aggravato mentre il complice è ancora ricercato.