Cerca di comprare materiale elettronico per 10 mila euro con un documento falso. Sul posto i Carabinieri della Stazione di Castellanza.

Cerca di comprare materiale elettronico per 10 mila euro con un documento falso

Una donna di 48 anni originaria e residente nella Provincia di Napoli, già nota alle Forze dell’ordinare, ha cercato di stipulare un finanziamento nel punto vendita di un importante negozio di elettrodomestici del centro commerciale di Olgiate Olona con documenti falsi. La donna, che aveva intenzione di acquistare materiale elettronico per un valore di poco inferiore a 10 mila euro, ha destato qualche sospetto negli operatori del negozio sia in ragione dell’eccessivo numero di materiali sia dalla residenza in un’altra provincia. Intervenuti i militari e verificata, inizialmente, l’identità della donna, sono venuti a conoscenza che il nominativo riportato sui documenti forniti per l’apertura del finanziamento era assolutamente inesistente.