Cerca di rubare l’auto parcheggiata in una villetta, ma viene sorpreso dai vicini, che chiamano i carabinieri. E’ successo ad Arese.

Cerca di rubare l’auto: l’allerta dei vicini

Il malvivente, come raccontato ampiamente sul Settegiorni Rho in edicola da venerdì 23 agosto 2019, aveva approfittato della calma estiva e dell’assenza dei residenti, probabilmente in ferie, per agire indisturbato. E’ successo nella nottata di mercoledì 21 agosto. I militari della stazione di Lainate hanno tratto in arresto un italiano 22enne del posto, nullafacente, pregiudicato, per tentato furto aggravato. Verso le 23.30 la pattuglia in transito nella via delle Primule di Lainate è stata richiamata da alcuni residenti della zona. Questi avevano già effettuato varie chiamate al 112, in quanto avevano notato un individuo sospetto che armeggiava sul motorino elettrico del cancellone di una villetta poco distante.

Tutto si è risolto per il meglio

Dopo i controlli dei militari, la macchina è risultata essere parcheggiata nel vialetto. Così, grazie alle chiamate dei residenti, il ladro è stato fermato in tempo e i padroni di casa non hanno avuto brutte sorprese al rientro dalle vacanze.

Leggi anche:  Legnaia avvolta dalle fiamme: intervengono i pompieri FOTO

TORNA ALLA HOME E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE