Tempi di consegna rispettati per il nuovo campo da calcio sintetico realizzato  all’interno del Centro sportivo di via Stra Meda.

L’amministrazione comunale mantiene le promesse

Tempi di consegna rispettati, l’amministrazione comunale mantiene le promesse. La consegna del nuovo campo di allenamento è avvenuta direttamente sul posto, dove insieme ai ragazzi della prima squadra dell’Asd Ceriano Laghetto e al loro staff, si sono presentati anche il sindaco Roberto Crippa e il vicesindaco Dante Cattaneo, in divisa sportiva, pronti a “testare” personalmente il nuovo impianto.

Intervento fondamentale per la crescita dei ragazzi

Un intervento atteso e ritenuto fondamentale per la crescita della società calcistica locale, che apre le proprie porte ai ragazzi in uscita dal settore giovanile dell’oratorio, ma aveva bisogno dell’adeguamento dell’impianto. L’intervento complessivo di riqualificazione del centro sportivo comunale ha un costo preventivato di 456mila euro e comprende oltre alla realizzazione del nuovo campo in erba sintetica, l’allargamento del campo principale in erba naturale con l’adeguamento alle normative per l’omologazione fino alla categoria Eccellenza, con conseguente spostamento e modifica delle torri faro. “Questa parte di interventi –come ha spiegato il sindaco Roberto Crippa- sarà rimandata alla prossima primavera per consentire il regolare svolgimento del campionato almeno fino al mese di aprile”.

Leggi anche:  Non affitta ai meridionali e si sfoga in radio: "Chiedo scusa, mi devo sparare?"

Opera realizzata anche grazie a un finanziamento della Regione

L’intervento ha ottenuto un finanziamento di Regione Lombardia per circa un terzo della spesa complessiva, per il resto sono stati utilizzate risorse proprie del Comune. La scadenza più importante per dirigenza e giocatori era rappresentata dalla possibilità di avere a disposizione il nuovo campo di allenamento in sintetico entro il 19 agosto e così è stato. “Ho seguito personalmente tutte le fasi dell’intervento per assicurarmi che non ci fossero intoppi e che potessimo arrivare puntuali alla data concordata di consegna in modo da garantire il regolare inizio dell’attività agonistica alla nostra prima squadra di calcio” -ha spiegato il sindaco Crippa. Al presidente dell’Asd Ceriano Laghetto, Alberto Basilico, è stata consegnata simbolicamente la prima relazione di praticabilità del nuovo campo. “Avere a disposizione il nuovo campo per gli allenamenti era fondamentale per noi -ha detto Basilico- per poter avviare regolarmente la nuova stagione che presenta una novità storica data dall’accordo con l’Us Oratorio Ceriano per garantire ai ragazzi del settore giovanile dell’oratorio la continuità con il settore agonistico, a partire dalla categoria Giovanissimi, i cui allenamenti inizieranno il prossimo 2 settembre”.