Prima uscita con la Polizia Locale di Ceriano Laghetto per Shane, il cane antidroga.

Un agente a quattro zampe contro lo spaccio

Si è tenuta a gennaio la prima uscita sul campo del nuovo agente in forze alla Polizia locale di Ceriano Laghetto. Un agente speciale, a quattro zampe e con un particolare “naso” nello scovare spacciatori e sostanze stupefacenti che infestano soprattutto l’area del Parco delle Groane e la stazione ferroviaria che, dopo la chiusura da parte di Trenord, è diventata base per pusher e tossicodipendenti.

nuovo agente a quattro zampe a ceriano

LEGGI ANCHE: Chiusa la stazione di Ceriano, il sindaco: “Arriveranno orde di tossici”

Fresca di addestramento, primi risultati

Shane è uno splendido esemplare di labrador femmina,  allevato e addestrato da X-Plorer dog solution, che mette a disposizione questi preziosissimi collaboratori per le forze di polizia, enti e associazioni.
Completata la preparazione, venerdì scorso, Shane, accanto agli agenti di Polizia Locale e alla sua addestratrice specializzata, ha effettuato una serie di verifiche in diverse zone del paese, dalle scuole medie alle stazioni ferroviarie, dal parcheggio del cimitero al parco pubblico “il Giardinone”, fino alla zona di via Stabilimenti e un tratto della pista ciclabile adiacente la stazione ferroviaria, zone a rischio presenza di casi legati all’uso e allo spaccio di stupefacenti. Nel corso della prima operazione effettuata dalla Polizia Locale con il supporto di Shane, come spiegato dal comando, sono stati controllati in totale otto soggetti ad uno dei quali è stato notificata proposta per il foglio di via.

Leggi anche:  Parabiago, arrestato spacciatore a domicilio

nuovo agente a quattro zampe a ceriano

LEGGI ANCHE: Spaccio nel Parco delle Groane: i pusher si sono spostati

“Contrasto ai venditori di morte”

Le uscite con l’unità cinofila sono programmate periodicamente, come ulteriore strumento di dissuasione per consumatori e spacciatori di stupefacenti che gravitano attorno alla zona dei boschi delle Groane ma anche nel centro abitato.  “Grazie a Shane e al suo prezioso contributo, continuiamo nell’azione di contrasto ai venditori di morte”, hanno commentato il sindaco Dante Cattaneo e l’Assessore alla Sicurezza Antonio Magnani.

nuovo agente a quattro zampe a ceriano

LEGGI ANCHE: Parco spaccio, sindaco invita Corona con i monaci tibetani