Divelte le targhe in memoria delle vittime innocenti di mafia: è successo ancora una volta a Barbaiana, frazione di Lainate.

Divelte le targhe: atto ignobile contro le vittime di mafia

Ad accorgersi del danno sono stati gli insegnanti e gli alunni delle scuole medie che, sabato mattina, hanno trovato le targhe gettate all’interno del cortile della scuola. Il sindaco Alberto Landonio ha già sporto denuncia contro ignoti ai Carabinieri.