Due gravi malori e un ciclista investito: sono queste le emergenze più rilevanti che hanno tenuto occupati i soccorritori del 118 nella notte tra venerdì 5 e sabato 6 luglio 2019.

Due gravi malori a Novate e a Bollate

Alle 22, la sirena dell’ambulanza ha interrotto la quiete serale di via Baranzate a Novate. Un mezzo della Sos cittadina è infatti intervenuto in codice giallo per soccorrere una donna di 63 anni che era stata colta da malore. Le sue condizioni sono subito apparse più preoccupanti del previsto, tanto che la paziente è arrivata in ospedale (il Sacco di Milano) in codice rosso.
Il secondo episodio è avvenuto poco dopo mezzanotte e mezza a Bollate, in via Castellazzo. A sentirsi male in questo caso è stato un uomo di 30 anni, soccorso in codice giallo e trasportato d’urgenza al Pronto soccorso dell’ospedale Sacco di Milano, dov’è arrivato in codice rosso.

Un incidente stradale a Parabiago

Paura poco dopo le 21 in viale Lombardia a Parabiago: per cause in corso di accertamento un ciclista è stato investito da un’automobile. Tre le persone coinvolte, per soccorrere le quali sono arrivate sul posto l’automedica da Varese, la Croce rossa di Busto Arsizio e un’ambulanza del Comitato volontario di pronto soccorso di Arluno. E’ spettato a quest’ultima il compito di prestare le prime cure al ciclista, il quale è stato accompagnato in codice giallo all’ospedale di Legnano.

Leggi anche:  I lavori al depuratore partiranno: "Vigileremo"

 

TORNA ALLA HOME PAGE E LEGGI TUTTE LE NOTIZIE